solo Americhe

Storia dell'IFS

Gli audit fornitori sono stati una caratteristica permanente dei sistemi e procedure di distribuzione per molti anni. Fino al 2003 sono stati eseguiti dai dipartimenti di sicurezza della qualità dei distributori al dettaglio e all'ingrosso. La sempre crescente domanda da parte dei consumatori di incrementare le responsabilità dei distributori al dettaglio e all'ingrosso, l'aumento dei requisiti legali e la globalizzazione della fornitura di prodotti, hanno fatto sì che si sviluppasse un'assicurazione uniforme della qualità e uno standard di sicurezza alimentare. Ma era necessario anche trovare una soluzione per ridurre i tempi in relazione alla moltitudine di audit da eseguire, e per i fornitori e per i distributori.

I membri associati della HDE – Federazione Tedesca dei Distributori e della e della controparte francese FCD – Fédération des Entreprises du Commerce et de la Distribution, hanno sviluppato uno standard per la qualità e la sicurezza alimentare per tutti i prodotti alimentari di marca di distributori al dettaglio, denominandolo IFS Food. Esso serve ad un controllo unificato dei sistemi di qualità e di sicurezza alimentare dei fornitori. Questo standard viene applicato a tutti i processi inerenti alla produzione agricola nei quali gli alimenti vengono "lavorati".

La versione 3 dell'IFS Food è stata sviluppata da HDE e lanciata nel 2003. Nel mese di gennaio 2004, è stata sviluppata una versione aggiornata, versione 4, e introdotta in collaborazione con FCD. Nel 2005/2006, le associazioni di distributori italiani hanno mostrato un certo interesse all'IFS. Lo sviluppo di una nuova versione dell'IFS Food, versione 5, deriva dalla collaborazione delle federazioni di distributori provenienti dalla Germania, Francia, Italia e da Svizzera ed Austria.

Per la versione IFS Food 6, il Comitato Tecnico Internazionale e i gruppi di lavoro nazionali francesi, tedeschi ed italiani sono stati attivamente coinvolti, in aggiunta ai retailer e ai rappresentanti dell’industria e degli enti di certificazione. Sono inoltre stati di supporto i consigli provenienti dai gruppi di lavoro IFS Nord America e dai retailer di Spagna, asia e Sud America . La versione IFS Food 6 è stata recentemente aggiornata in Aprile 2014.

L’International Food Standard persegue gli obiettivi fondamentali di:

  • uno standard comune con un sistema di valutazione unificato,
  • autorizzazione di enti certificatori e verificatori accreditati e qualificati,
  • creazione di una comparabilità e di trasparenza all’interno della catena comune di fornitura,
  • riduzione dei costi sia per i fornitori, sia per la distribuzione.

IFS ha iniziato con la pubblicazione dell'IFS Food e poi ha sviluppato ulteriori Standard che coprono altre parti della catena di fornitura, quali IFS Logistics, IFS Broker, IFS Cash&Carry/Wholesale, IFS Food Store, IFS Global Markets, IFS HPC e IFS PACsecure.



If you wish to go to the IFS Americas site please follow this link:

www.ifs-certification.us

By following this link you are leaving the official IFS website.
For the content the IFS Management GmbH is not responsible
If you wish to download official IFS documents please follow this link:

IFS documents

for all further information in Chinese please visit the IFS China:

www.ifs-certification.com.cn

By following this link you are leaving the official IFS website. For the content the IFS Management GmbH is not responsible